Taglio del nastro della terza edizione del Salerno Boat Show

Ha preso il via ufficialmente oggi la terza edizione del Salerno Boat Show, la fiera nautica organizzata da Marina d’Arechi in programma fino a domenica 14 ottobre. Bagno di folla, stamattina, per la cerimonia inaugurale dell’evento che ha visto la presenza delle massime autorità regionali. Ad aprire le danze il case history di Fiart Mare, storico cantiere campano pioniere delle imbarcazioni in vetroresina, che ha portato sulla banchina di riva del Marina d’Arechi la sua “Conchita” l’imbarcazione del 1960 tra i prototipi del settore. Proprio la Fiart, gestita dalla famiglia Di Luggo, è stata la prima azienda a ricevere il riconoscimento che Marina d’Arechi, da quest’anno, rivolgerà a tutte le eccellenze del comparto nautico.

Dopo la premiazione, si è svolta la tavola rotonda alla presenza dell’archistar Santiago Calatrava, che ha firmato il progetto relativo alle opere di seconda fase che integrano il Marina, ormai completato nella sua componente infrastrutturale a mare. Relatori d’occasione, accanto al presidente di Marina d’Arechi spa, Agostino Gallozzi, il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, il vice presidente di Unioncamere, nonché presidente di Confindustria e della Camera di Commercio di Salerno, Andrea Prete, Domenico Arcuri, amministratore delegato di Invitalia. Le conclusioni sono state affidate al presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

La cerimonia del taglio del nastro ha concluso la sessione mattutina degli eventi della giornata inaugurale del Salerno Boat Show. Il pomeriggio è stato all’insegna dell’intrattenimento con lo show cooking a firma dello chef di Semprinporto, Giuseppe Simone, con lo sponsor tecnico Cosma srl. A seguire il momento aperitivo nella zona lounge, con la musica dal vivo a cura de “I va bene così”.

 

Ricco il programma di eventi anche per domani, domenica 7 ottobre: si parte alle 10:30 con un corso di nozioni di base per patente nautica tenuto da Roberto Maffia, già comandante della Capitaneria di Porto di Salerno. A seguire alle ore 11 è in programma la veleggiata “Nothing overboard” organizzata in collaborazione con la Compagnia della Vela di Salerno e il progetto europeo di Clean Sea Life. Previsto un momento di spettacolo per i più piccoli con il magico mondo di Lula Poppins. Nel pomeriggio spazio al primo approfondimento tematico di questa edizione con il convegno su nautica e finanza a firma di Banca Sella. Degli strumenti e delle opportunità a disposizione per gli appassionati della nautica parleranno Piero Saredi, direttore commerciale di Sella Leasing, Gennaro Crescenzo, responsabile Sud Italia per Banca Sella e il presidente di Marina d’Arechi spa, Agostino Gallozzi. La giornata si concluderà con l’accompagnamento musicale degli “Altroquando”.