Lo sviluppo del turismo nautico dei magayacht e l’attenzione all’ambiente: i temi portanti del secondo weekend del Salerno Boat Show

La costa della Campania come “nuovo fulcro” dello yachting Mediterraneo. Sarà il tema della discussione in programma domani pomeriggio, a partire dalle 15:30 in occasione del convegno nazionale di Assomarinas. La banchina di riva del Marina d’Arechi ospiterà le principali sigle del settore della nautica per un confronto concreto e operativo su tutti i possibili sviluppi del mercato dei megayacht sull’intera costa campana.

Dopo i saluti del presidente di Marina d’Arechi, Agostino Gallozzi, si confronteranno sul tema il presidente di Assomarinas, Roberto Perocchio, il direttore di Remarketing Marine, Massimo De Marchi, l’amministratore delegato di Sos Yachts, Alessandro Mazzoni. Le conclusioni saranon affidata al presidente dell’autorità di Sistema del mar Tirreno Centrale, Pietro Spirito.

Ma la mattina di domani al Salerno Boat Show inizierà con un appuntamento dedicato agli amanti della vita in barca: alle 10:30, infatti, Mario Beomonte, ingegnere salernitano di origini ma romano di adozione, racconterà la sua avventura in mare durante la traversata dell’Atlantico. Oltre 2500 miglia percorse in totale autonomia, anche di approvvigionamento.

Domenica 14 ottobre, invece, sarà all’insegna dell’ambiente e dell’ecologia. Assoluto protagonista della giornata sarà, infatti, il mare. Sin dalla mattina con un laboratorio di ecologia aperto ai più piccoli, in programma alle 11:30. Nel pomeriggio, invece, saranno i rappresentanti di “Clean Sea Life”, il progetto finanziato da fondi della comunità europea, che alle ore 16 presenterà al Salerno Boat Show la propria campagna di difesa e rispetto dell’ecosistema marino e di pulizia dei fondali. Proprio “Clean Sea Life” è stato partner di Marina d’Arechi e della Compagnia della Vela di Salerno nell’organizzazione della IV Veleggiata “Nothing Overboard” svoltasi domenica scorsa, e che ha visto la partecipazione di 20 imbarcazioni.  Domenica pomeriggio, dopo la presentazione del progetto, alle 17, si svolgerà la cerimonia di premiazione.

Alle 18, poi, Marina d’Arechi saluterà i tanti espositori, sponsor e appassionati della nautica che hanno scelto il Salerno Boat Show con una parata musicale itinerante. Un arrivederci divertente e colorato all’edizione del 2019.